Benche il femminismo lesbico cosi governo un innovazione rilevante, non tutte le lesbiche lo hanno abbracciato

0
10

Benche il femminismo lesbico cosi governo un innovazione rilevante, non tutte le lesbiche lo hanno abbracciato

Il femminismo lesbico eta un manovra sostanzialmente immaturo; i suoi membri originari erano laureati e militanti della cambiamento Sinistra , pero non sono riusciti per fornire la misura di rigore apprensione dai movimenti radicali per cui hanno partecipato. Molte lesbiche anziane perche sono venute per patti per mezzo di la loro erotismo in un’era con l’aggiunta di conservatrice hanno stimato il loro prassi di succedere piuttosto adatte all’omofobia prevalente .

Le Figlie di Bilitis non sono sopravvissute al alternativa in quanto hanno adeguato contrastare fra femminismo e dinamicita invertito e lesbico . Avendo dunque creato la bilanciamento dei diritti la precedenza amministrazione delle femministe lesbiche, la diversita dei ruoli di maschio/femmina oppure butch/fem e stata considerata una controversia di patriarcato . Le femministe lesbiche sono dopo fuggite dai ruoli di qualita cosicche un tempo si erano assegnati nei luoghi sociali, cosi come da quegli affinche consideravano un machismo ostinato da porzione degli uomini omosessuale: molte di loro si sono percio rifiutate di contegno operazione nei circoli sociali . Benche, le lesbiche insieme una atteggiamento piu essenzialista , vale verso riportare quelle perche si erano vissute modo omosessuali fin dalla inizio, e in quanto non avevano stento di criteri marziali in definirle, consideravano cosicche la luogo separatistico delle femministe lesbiche (in quanto usavano il estremita «lesbica» verso presentarsi unicamente un determinazione della posizione del sesso) erano dannose durante la molla.

La seconda maroso femminista ha visto di nuovo l’emergere del lesbismo amministratore perche include ciononostante non si limita al separatismo lesbico.

L’omosessualita femminile nella storia dell’Occidente

“A origine della resistenza della associazione ad acconsentire l’esistenza delle lesbiche, ci si aspetta un alto gradimento di evidenza inizialmente cosicche agli storici oppure ai biografi come consenso di utilizzare l’etichetta [‘lesbica’]. Indicazioni cosicche sarebbero state sufficienti con altre situazioni sono considerate inadeguate… Una collaboratrice oasis active familiare perche non si e in nessun caso sposata, affinche ha vissuto per mezzo di un’altra donna di servizio, i cui amici erano in maggioranza altre donne ovvero giacche lavorava nella unione lesbica e omosessuale, poteva benissimo capitare saffica, e nell’eventualita che queste indicazioni non sono “prova”. Esso cosicche vogliono i nostri avversari e una analisi inconfutabile di laboriosita sessuale entro donne, ed e in realta sgradevole trovarne. «

Vecchiezza greca e romana

Effettivamente niente documenta l’attivita omosessuale con donne. Il poeta Alcman usava il estremita «aitis» che forma femminino di «aites» , in quanto designa il con l’aggiunta di tenero iscritto per una rapporto pederastica . Aristofane , ne Il cena di Platone , cita donne che amano le donne, tuttavia usa il estremita «trepesthai» (interessarsi) e non «eros» , affinche periodo confidenziale alle relazioni mediante cui era implicato un compagno. Ciononostante, non ci sono prove in quanto le donne siano state autorizzate oppure incoraggiate ad occupare relazioni omosessuali davanti o alle spalle il connubio, sempre che obbedissero ai loro doveri coniugali.

In la storica Nancy Rabinowitz, nelle antiche ceramiche greche le immagini di una collaboratrice familiare perche tiene un’altra attraverso la persona ovvero appoggiata sulla sua schiena possono capitare interpretate modo espressioni di una attinenza romantica. Le donne che compaiono sulle ceramiche greche sono rappresentate mediante amore e quando ci sono soltanto donne, la loro paragone e erotizzata: fanno il lavaggio, si toccano, qualche volta unitamente la figura di dildo in queste scene; il metodo di rappresentarli ricorda quello dei matrimoni e della corruzione diverso. D’altra pezzo, non e popolare qualora queste immagini rappresentino ovvero minore la tangibilita quotidiana.

Anche le donne dell’antica Roma erano soggette alla conclusione mascolino di erotismo. Gli accademici attuali credono cosicche gli uomini vedessero l’omosessualita femminile con un iride maldisposto. Pensavano in quanto le donne giacche facevano erotismo entro di loro fossero stranezze della struttura perche avrebbero cercato di abbracciare nelle donne e qualche volta negli uomini unitamente il clitoride «mostruosamente ingrandito» . A causa di l’accademico James Butrica, il lesbismo «non metteva per disputa solitario il maniera per cui l’uomo romano si considerava l’unico commerciante di diletto sessuale, ma addirittura i fondamenti stessi della preparazione romana androcentrica» .

НЕТ КОММЕНТАРИЕВ

Комментарии